Norwegian Mood, racconto di una cultura lontana

di Clemente Micciché

OSL_01 (1)

Fin da prima che partissi, mi era venuto in mente di scrivere un blog o un diario di viaggio della mia esperienza come studente Erasmus a Oslo.
Le ragioni sono numerose.
Innanzitutto affinché amici e parenti potessero avere un breve resoconto della mia avventura, e io potessi condividere con loro le difficoltà, le sorprese e le opportunità di un mondo così diverso e particolare come quello norvegese.
Poi per poterlo ritrovare una volta rientrato in Italia e poter ripercorrere nel senso inverso questi cinque mesi, e rivivere gli stessi momenti con occhi diversi e più maturi, e trarre nuovi spunti.
Perché pensavo potesse interessare a molti confrontarsi con una realtà così diversa e trarre spunti da essa.
Ma queste sono tutte motivazioni marginali. Il motivo principale per cui ho deciso di iniziare a scrivere e a descrivere è perché adoro farlo, e vorrei semplicemente condividere con altri questa mia passione.

“Norwegian Mood” nasce come il racconto di un’esperienza da un punto di vista prettamente personale, il mio, e avrà cadenza quasi giornaliera e una forma molto libera, da contributi di poche righe, a raccolte di foto, da spunti estemporanei di un attimo a piccoli saggi su una questione che mi intriga e mi affascina.
Non pretende di essere una cronaca oggettiva, o di alto registro, ma semplicemente il racconto di una cultura lontana vista sotto la lente del mio approccio a essa.
Potrete appassionarvi e seguire le mie avventure passo passo, cassarle subito perché non vi piace il mio modo di scrivere o di esprimermi(del resto tra chi scrive e chi fa lo scrittore c’è tutta la differenza del mondo), o guardare i miei contributi nei momenti morti della domenica mattina, quando vi siete svegliati tardi e non avete più tempo per organizzare nulla prima di pranzo, e non sapete con cosa accompagnare la vostra tazza di caffè bollente.
Un saluto a tutti, a chi sarà al mio fianco per questi cinque mesi, a chi lascerà subito e a chi mi incontrerà solo a metà percorso.

Ha det bra!

Annunci

2 risposte a “Norwegian Mood, racconto di una cultura lontana

  1. Che bell’idea, Clemens! Con molto piacere leggero’ questo blog italo-norvegese. Sono curiosa di quello che scriverai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...